Week end denso di di gare … e qualche soddisfazione (11-12 Febbraio 2017)

Sono state due le manifestazioni che hanno visto impegnati i nostri atleti.

A Busto Arsizio i “grandi” hanno gareggiato nella prova italiana del Circuito europeo Under 23. Nutrita partecipazione dei nostri atleti. Nella gara femminile spicca l’ottimo 6° posto di Eugenia Falqui. Bel risultato di squadra per le altre nostre atlete  (Agnese Lucifora 26°, Beatrice Celli 29°, Mavi Vestini 102°, Fabiola Spano 152°, Laura Badura 165°).Nella gara maschile  Edoardo Munzone chiude al 24° posto e Giulio Ferrari al 73°).

Ad Orvieto i “piccoli” hanno gareggiato per il Trofeo Pegaso riportando a casa anche il premio per la società con maggior numero di partecipanti.

Nella categoria Bambine/Giovanissime un bel 3° posto di Elisa Castelli (22° Sveva Pastore).

Nella categoria Allieve/Ragazze grande partecipazione delle nostre piccole atlete ( Gaia Ciciani 14°, Alice De Biasi 18°, Eleonora Rossi 22°, Giulia Capuana 24°, Francesca Monaco 33°).

Nella categoria Maschietti/Giovanissimi Martino Fontanarosa 12° e Lorenzo Donato 29°.

Anche nella categoria Allievi/Ragazzi grande partecipazione dei nostri (Tommaso Alonge 11°, Marco Pellitteri 18°, Riccardo Ottobre 22°, Leonardo Romagnoli 23°, Mattia Paradisi e Flaviio Neamu 35°).

Coppa del Mondo Maschile a Buenos Aires – Novembre 2016

I nostri atleti hanno affrontato una lunghissima trasferta in Sud America per onorare al meglio l’impegno agonistico di alto livello: la prova di coppa del mondo maschile di spada a Buenos Aires.

Il migliore dei nostri è stato Luca Ferraris: ha raggiunto il tabellone principale dei 64 concludendo con un onorevole 52° posto.
Per gli altri nostri atleti la gara è stata comunque una esperienza che contribuisce a migliorare il bagaglio tecnico.

Nambin Sabbadini ha chiuso al 96° posto ed Ascanio Piccione al 155° posto.